Vivara


Vai ai contenuti

Menu principale:


News

Conclusa la XII edizione di Malazè

2 - 17 settembre 2017





Settimo anno consecutivo per la nostra associazione e la collaborazione con Malazè giunto alla XII edizione.
Malazè è una serie di eventi organizzati nei Campi Flegrei con tematiche enoarcheogastronomiche.
Quest'anno si è svolto dal 2 al 17 settembre con iniziative a Pozzuoli, Bacoli, Monte di Procida, isola di Procida.


La nostra partecipazione ha avuto luogo in 3 date: 8 settembre a Pozzuoli in concerto con l'associazione Nemea, si è parlato di "Bradisismo tra storia e geologia" con illustrazioni geologiche e storiche, successivamente si è proseguiti con una passeggiata per il centro storico di Pozzuoli alla scoperta della storia della città e dei Campi Flegrei. La terra del fuoco per i greci, l’ingresso all’Ade per i romani. In serata un gustoso "apericena" al Caffè Serapide.

Il secondo appuntamento che ci ha visti coinvolti, il 16 settembre a Monte di Procida per "Le mille sfumature di Torrefumo", in collaborazione con l'Ass.ne culturale Sinergie Campane, l'Ass.ne teatrale Arche' e la Pro Loco Monte di Procida.
Torrefumo è un’incantevole sentiero, un museo iconografico, un luogo di storia, un regno per la biodiversità, una “scenografia” naturale dove al termine c'è stato un intervento teatrale a cura degli Archè.

Infine domenica 18 un'inedita formula che abbiamo chiamato "Procidando a scelta tua" ovvero la possibilità di scegliere, da parte dei convenuti, un itinerario fra 4 proposti che interessavano Terra Murata, Corricella, per orti e giardini e isola di Vivara. Il gruppo si è diviso in due preferendo uno Vivara, con le modalità di visita prevista dal Comune di Procida, e l'altro a Corricella dove a guidare sono stati Maurizio Parmiciano per la parte storico-architettonica e Pierluigi Musto per quella geologica, dulcis in fundo un incontro con Michele Mammalella, storico pescatore del posto, che ha spiegato tutte le tecniche di pesca con approfondimenti sulle condizioni biologiche dell'attività. Alle 14 tutti in Villa Pagliara, nostra sede, per il pranzo con le fantastiche ricette di Maria Parmiciano e Silvana Vitiello.


IndietroPlayAvanti

_______________________________________________________________________________________________________


1 settembre 2017


foto choc dei fondali di Vivara con vecchi brandelli di ringhiera

_____________________________________________________________________________________________________


dal 12 al 19 agosto

Eventi musicali a Procida con

Il 12 agosto 2017 serata in villa Pagliara con Voice Dance Gong

https://www.facebook.com/voicedancegong/

1° Raduno Jazz Manouche
Isola di Procida dal 15 al 19 agosto 2017 con

Pietro Santangelo - sax soprano
Alessandro Butera - chitarra
Dario De Luca - chitarra
Gianfranco Coppola - contrabbasso

Ghita Casadei - voce
Gabriele Giovannini - chitarra
Alessandro Butera - chitarra
Fabrizio Montemarano - contrabbasso
con la partecipazione straordinaria di Fabiana Martone.

La nostra associazione ha collaborato all'evento.

Fb Jazz Manouche isola di Procida





___________________________________________________________________________________________



19 Luglio 2017


Suggestioni musicali all'imbrunire sul belvedere di Villa Scotto Pagliara con


Vayu Vivara-Alaca quartet

Alessandro Butera, Vito Bazzicalupo, Dario De Luca, Stefano Morelli, Pasquale Benincasa


IndietroPlayAvanti

______________________________________________________________________________________________________


2 Luglio 2017




... e così questo 2 luglio 2017, data che segna l'anniversario di 20 anni dalla fondazione della nostra associazione, è trascorso, ed è stato festeggiato a Villa Scotto Pagliara, la nostra sede di Procida, con la partecipazione degli amici e collaboratori più stretti. Un semplice rinfresco suggellato da una magnifica torta preparata da Rossana Coppola a celebrare questo nostro traguardo che per un'associazione no profit è davvero ragguardevole considerando anche che l'attività non è mai stata ferma.
Vent'anni di escursioni sulle isole e non solo, guide, laboratori per le scuole, pubblicazioni di ricerca scientifica, eventi culturali, concerti, mostre, presentazione di libri ecc.. Lo sguardo sempre presente all'isolotto di Vivara, che ci da il nome, e che tante vicissitudini ancor oggi riscontra, con le tante iniziative ad esso rivolte, un sito web sempre aggiornato anche con notizie dalle piccole isole per le quali ci siamo dati sin dall'inizio la denominazione di "amici delle piccole isole" e che crediamo di aver onorato prima con la pubblicazione cartacea per alcuni anni di un bollettino che veniva distribuito proprio su quasi tutte le isole minori d'Italia, e successivamente sul web.
Con la buona volontà e la passione per la scienza, per la natura e per la cultura che ci caratterizza, continueremo per questa strada sperando di ottenere risultati sempre migliori.

Video celebrativo per i vent'anni a cura della dott.ssa Diana Magri


http://www.risonanzemediatiche.it/2017/07/03/i-20-anni-dellassociazione-vivara/





IndietroPlayAvanti

______________________________________________________________________________________________________


29 giugno 2017

Sesta serata culinaria col pomodoro cannellino



Con questa serata si conclude il primo anno di questa iniziativa creata dall'Associazione Vivara ONLUS insieme a Sinergie Campane.
Il protagonista è stato il "pomodoro cannellino" cucinato sempre con grande maestria da Ruggiero e Maria dell'omonima cucina al lago Lucrino e a cui vanno i nostri ringraziamenti per la disponibilità a seguire gli eventi.
In questa ultima serata è intervenuto l'agronomo Mauro Mazzei che con la sua competenza ha illustrato tutte caratteristiche del pomodoro, in particolare della varietà "cannellino" - successivamente è intervenuto Gennaro Schiano di Cantine del Mare che ha fornito la materia prima e che ci ha raccontato delle "tecniche" di produzione del pomodoro. Un ringraziamento a tutti e in particolare al nostro infaticabile Pierluigi Musto e a Monica Carannante di Sinergie Campane. In questa occasione si è voluto festeggiare "in pubblico" i venti anni anni di attività dell'Associazione Vivara ONLUS.
L'appuntamento è per il prossimo anno, ovvero dopo l'estate con nuovi alimenti e altrettante gustose ricette.

IndietroPlayAvanti

_________________________________________________________________________________________


18 giugno 2017

Procidando per orti e giardini



Si è replicata il 18 giugno la nostra passeggiata attraverso il percorso di orti e giardini che si districa in stradine poco battute dell'isola di Procida e che regalano degli scorci davvero inediti. Guidati da Maurizio Parmiciano e Pierluigi Musto, per la parte geologica, successivamente ci si è recati alla spiaggia del Ciraccio e a quella del pozzo vecchio per alcuni dettagli sulla genesi geologica dell'isola. Alla fine pranzo a villa Pagliara con le ricette di Maria Parmiciano e Silvana Vitiello, un gustoso primo a base di pasta con broccoletti al limone e peperoncino, contorno, frutta e un buon vino procidano.

________________________________________________________________________________________________________



Giugno 2017



E' nato “Scuola Viva”, il programma triennale con cui la Regione Campania intende ampliare l’offerta formativa e sostenere un'azione di apertura dell’Istituzione Scolastica al territorio.
L'Istituto Comprensivo "Capraro" di Procida (NA), ha stipulato un'accordo di partenariato con l'associazione Vivara onlus e con altre risorse culturali e sociali del territorio dell'isola di Procida, al fine di realizzare le attività previste dal modulo "Orti Biologici".
Le attività, rivolte agli studenti iscritti, sono libere e aperte al territorio, con il coinvolgimento e la partecipazione anche di adulti.
A condurre il progetto Rossella De Sanctis e Cesare Buoninconti.


www.comprensivocapraroprocida.gov.it/



IndietroPlayAvanti

______________________________________________________________________________________________________


3 e 5 giugno 2017


Come nasce e si costruisce un racconto

Conclusione del ciclo di seminari
"Il nostro territorio un libro da sfogliare"


Doppio appuntamento a Procida: il 3 giugno, presso il “Punto Lettura Nati per Leggere” e il 5 giugno all’Istituto Comprensivo “Capraro”.
Oreste Brondo, Insegnante di scuola primaria, curatore di pubblicazioni di didattica delle scienze e della matematica, ha presentato il suo libro "I gatti negli armadi", una favola per adulti, leggero inno alla ribellione e a non accettare che le cose peggiorino senza che nessuno e niente si opponga a questo stato di fatto.
In entrambi gli incontri, l'autore ha raccontato brillantemente la genesi del libro e di come esperienze reali possono dare forma ad una storia. Inoltre, attraverso la narrazione di brevi racconti e favole, si è riscoperto insieme che anche leggere può essere un modo per cambiare una realtà che non ci piace.

Si ringrazia per la partecipazione e l’ospitalità le volontarie del Programma Nazionale "Nati per Leggere" – Punto Lettura Isola di Procida, dove si è tenuto il primo dei due appuntamenti.
All’incontro del 5 giugno, presso la scuola “Capraro”, hanno partecipato alunni di prima e seconda media, pienamente coinvolti ed entusiasti, grazie alla maestria di Oreste Brondo!

Tale incontro chiude il ciclo di seminari “Il nostro Territorio un libro da sfogliare”, proposto dall’associazione a partire dal mese d’ottobre 2016.
Grazie alla Preside Giovanna Martano e a tutti i docenti della “Capraro” che hanno preso parte all’iniziativa, accogliendo favorevolmente e sin da subito la nostra proposta.
Realizzato nell'ambito delle iniziative per i vent'anni di Vivara onlus.
Con il patrocinio e la collaborazione di:
A.N.I.S.N. (Associazione Nazionale Insegnanti Scienze Naturali - Sez. Campania); C.S.I. Gaiola Onlus - Napoli (Centro Studi Interdisciplinari).



IndietroPlayAvanti

_______________________________________________________________________________________________________

31 Maggio 2017


In visita scuola bilingue 'Sequoia', per "Marelab" il nostro laboratorio sul mare.

_____________________________________________________________________________________________________


28 Maggio 2017



Si è svolta la prevista passeggiata “Per orti e giardini” dell’isola di Procida, un percorso poco battuto lungo stradine e viuzze dell'isola dove si possono ammirare i colori e sentire i profumi primaverili dei giardini privati.

A guidare i convenuti Maurizio Parmiciano e i nostri geologi Daniele Coppin e Pierluigi Musto che alla spiaggia del pozzo vecchio hanno illustrato le vicende geologiche dell'isola e dei Campi Flegrei in genere.

Al termine pranzo in Villa Pagliara con una gustosa ricetta norcina preparata da Maria Parmiciano e Silvana Vitiello.


_____________________________________________________________________________________________



Lucciole Mirabilis
4 - 10 - 19 Maggio 2017



Si sono concluse le tre serate dedicate all'osservazione delle lucciole nei giardini dell'azienda Mirabilis di Bacoli. Un appuntamento divenuto ormai abituale e che caratterizza il mese di maggio tra le nostre iniziative.
Quest'anno le serate sono state rallegrate dalla partecipazione di molti bambini provenienti da una scuola di Pozzuoli.
I bambini sono stati accompagnati lungo il percorso nell’azienda Mirabilis dal prof Pierluigi Musto, il nostro referente alle pubbliche relazioni, mentre i genitori ed altri partecipanti adulti hanno potuto effettuare la visita guidata con Fabrizio, uno dei proprietari dell’azienda ospitante, e col nostro presidente Roberto Gabriele.
Da rilevare il “comportamento ecologico” da parte di tutti che, rispettando la biodiversità del luogo, hanno molto apprezzato l'osservazione del luccichio intermittente di questi particolari insetti.
L’azienda agricola ha arricchito la serata con un ricco buffet diversificato per adulti e piccini.

http://www.risonanzemediatiche.it/2017/05/21/invasione-delle-cavallette-nel-giardino-delle-lucciole/




_________________________________________________________________________________________________________




14 Maggio 2017




"Per conoscere Montenuovo" e le sue caratteristiche geologiche con la guida del nostro geologo Pierluigi Musto e il prof. Giuseppe Luongo vulcanologo, si è svolta la prevista escursione al cratere di Montenuovo, il più giovane monte d’Europa, alto 140 mt che si formò in seguito ad una violenta eruzione tra il 29 e il 30 settembre 1538, preceduta da numerosi terremoti, ridisegnò la geografia dei Campi Flegrei.

Seppellì il villaggio termale di Tripergole e parte del lago di Lucrino causando lo spopolamento di Pozzuoli destinata ancora oggi a simili eventi. Dal monte oltre al cratere vulcanico ormai spento si è potuto godere una magnifica vista sul golfo di Pozzuoli.




http://www.risonanzemediatiche.it/2017/05/15/riuscito-levento-conosciamo-insieme-montenuovo/








_________________________________________________________________________________________________

8 Maggio 2017



Alla scoperta di un tesoro: gli elementi naturali di una spiaggia che brulica di vita. Da cosa è composta la sabbia? Chi si nasconde ai bordi delle scogliere, nell'ecosistema delle spiagge rocciose? I "nomadi" e i "senzatetto" del mare...e tante altre curiosità nel corso del laboratorio "MARElab".
Grazie alla docente Lucia Pescatore e agli alunni dell'I.C. "Quarto Pergolesi" di Pozzuoli, che hanno scelto Procida per partecipare, l'8 maggio scorso, alle nostre attività didattiche.
A guidare i bambini lungo il percorso, l'ottimo Oscar Saccone, del Parco Sommerso di Gaiola (Napoli), grazie alla sinergia con il C.S.I. (Centro Studi Interdisciplinari Gaiola).
Per i vent'anni di attività dell'associazione Vivara Onlus.


IndietroPlayAvanti


______________________________________________________________________________________________________________



6 maggio 2017


Provenienti per la maggior parte dalla penisola sorrentina, un gruppo di persone ha partecipato alla visita guidata lungo i borghi storici dell'isola di Procida e all'ex carcere di palazzo d'Avalos ora riaperto e divenuto meta turistica.
Successivamente ci si è recati nella nostra sede di villa Pagliara per la colazione.
Un grazie e tanti complimenti a tutti gli allievi delle scuole superiori, dislocati in vari punti dell'isola, che hanno accompagnato i visitatori, mostrando impegno e attenzione per il territorio nell'ambito della manifestazione O maggio a Procida.







Torna ai contenuti | Torna al menu