Vivara


Vai ai contenuti

Menu principale:


Mostra per l'educazione scientifica

Scuole > Laboratori didattici



E' stata inaugurata il 9 ottobre 2010, nella sede dell'Associazione Vivara in Villa Scotto Pagliara a Procida,
la Mostra Permanente per l’Educazione Scientifica, una Mostra-Laboratorio organizzata e allestita in collaborazione con i dipartimenti di Scienze Fisiche, Scienze Biologiche e Chimica dell’Università Federico II di Napoli e con Istituzioni museali quali Musei delle Scienze Naturali; Osservatorio Vesuviano; Osservatorio Astronomico di Capodimonte; Orto Botanico; Stazione Zoologica Anton Dohrn; Città della Scienza; Museo di Fisica.
Una rappresentanza dei tre ordini di scuola di Procida, primaria, secondaria inferiore e superiore, composta da circa 60 alunni, ha potuto prendere parte attivamente all'evento attraverso i vari laboratori proposti. Il laboratorio di Biologia marina, curato da Rossella De Sanctis, ha mostrato ad un microscopio collegato a un terminale video, la vita presente in una goccia d'acqua sia marina che dolce. Molto interessante, e per certi versi sorprendente, è stato osservare i microorganismi presenti ed in particolare un "Rotifero" che si nutriva di altri microorganismi monocellulari.

Nel salone sono stati allestiti "Exhibit" di fisica, ovvero apparecchi dimostrativi di leggi fisiche come quelli che si trovano alla Città della Scienza. Nel nostro salone sono presenti, tra gli altri, il paradosso meccanico, le leggi di Ohm, la pila a mano, i paraboloidi, le fibre ottiche, il pendolo di Newton, la polarizzazione della luce, il diavoletto di Cartesio, i prismi ottici, il cannone magnetico e il caleidoscopio.
Questi esperimenti interattivi, basati sull'esperienza diretta, sono stati illustrati da Lucio Rossi, Marina Corradini, Valeria Gelardi, Roberta Caruso e Antonio Mezzacapo dell'associazione "Young Minds" sezione di Napoli che si occupa della divulgazione della Fisica ( www.youngminds.na.infn.it).

Era presente l'ideatore della mostra il
prof. Franco Di Liberto il quale ha tenuto a sottolineare che questo di Procida è il quarto polo presente in Campania dopo i tre che si trovano in altrettante scuole di Napoli.
Per la realizzazione di ciò è stata preziosa la collaborazione delle scuole di Procida con gli insegnanti referenti, presenti all'inaugurazione: la prof.ssa Libera Tramontano dell'Istituto Superiore "F.Caracciolo", la prof.ssa Maria Laura Busico della scuola secondaria "A. Capraro" e la prof.ssa Marina Tramontano del Circolo didattico "V. Scialoja". Sono intervenuti il Dirigente della scuola secondaria prof. Antimo Marotta, il dott. Tommaso Strudel e il dott. Giosuè Scotto di Santillo della CGL Procida.

Alla mostra sono esposti anche degli strumenti oceanografici gentilmente messi a disposizione dall' Istituto Caracciolo di Procida. I supporti logistici e il coordinamento dell'organizzazione è stato curato dalla nostra associazione Vivara onlus.
La struttura formativa del IV Polo di Villa Scotto Pagliara a Procida intende promuovere attività di divulgazione e diffusione della cultura scientifica, proponendo visite guidate e laboratori interattivi che introdurranno i visitatori ai segreti della scienza.
Con essa prende il via un programma di educazione scientifica per le scuole collegato a eventi espositivi. La mostra, gli speciali percorsi allestiti e le peculiarità naturalistiche delle isole flegree di Procida e Vivara, essendo a carattere permanente, rappresenteranno un viaggio emozionante che coinvolgerà ragazzi e insegnanti.

La Mostra-Laboratorio, che ha ricevuto anche l'
Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, oltre ai Patrocini di cui sopra, è aperta a studenti di ogni ordine e grado. Si può contattare l'associazione Vivara per prenotazioni e visite : associazione@vivara.it -
isolelab@vivara.it 333 7201311 - 338 2527077 - altro sito web da visitare : www.mostraeducazionescientifica.it





Nelle foto alcuni momenti dell'inaugurazione del 9 ottobre



IndietroPlayAvanti

Torna ai contenuti | Torna al menu