Vivara


Vai ai contenuti

Menu principale:


La Festa di Primavera

Storia: le vicende dell'associazione


Bentornata Primavera 12 Aprile 2015


Si č svolta la giornata procidana dedicata al ritorno della Primavera, decisamente consacrato dalle condizioni meteo si č tenuta una visita guidata nei borghi storici di Procida e la seconda edizione del mercatino procidano in Villa.
Un gruppo di oltre 50 persone provenienti da Salerno dell'associazione Outdoor Campania coordinati da Leonardo Ricciardi e un'altra decina di persone provenienti da Napoli hanno seguito il tour con la guida della nostra associazione composta da Maurizio Parmiciano, che ha illustrato gli aspetti storici e geografici, e da Pierluigi Musto per la parte geologica.
Al termine tutti in Villa Pagliara dove nel giardino č stato allestito il II mercatino dell'usato e dei manufatti artigianali che ha registrato una buona partecipazione sia degli espositori provenienti da Procida, Napoli e Ischia sia del pubblico che ha particolarmente gradito l'iniziativa con l'auspicio di un appuntamento regolare per l'isola di Procida.

nelle foto alcuni momenti della giornata

IndietroPlayAvanti




Festa di Primavera 6 Aprile 2014


La festa di primavera programmata per il 6 aprile a Procida si č svolta con una buona partecipazione di pubblico e una bella giornata fresca e soleggiata. Guidati da Maurizio Parmiciano, Roberto Gabriele e Pierluigi Musto sono stati illustrati gli aspetti caratteristici dell'isola di Procida attraverso i sentieri e le tappe al faro e al pozzo vecchio. Successivamente ristoro nel giardino della nostra sede di Villa Scotto Pagliara. Nelle foto alcuni momenti della giornata e una bella foto di Antonio Chiaese che ha beccato una lucertola che divora una lumaca.



IndietroPlayAvanti




Festa di Primavera 25 Marzo 2012


Organizzata dalla nostra associazione, si č svolta domenica 25 marzo 2012, nel giardino della nostra sede in villa Scotto Pagliara a Procida, la Festa di Primavera consacrata da una giornata davvero primaverile con annessi colori e odori della stagione appena iniziata. Sono intervenute molte persone provenienti per la maggior parte da Procida ma anche da Napoli e provincia e molto nutrita č stata la presenza di bambini ai quali principalmente la giornata era rivolta.
I bambini si sono cimentati nel dipingere piccoli lavori con acquerelli aventi come tema il mare che poi sono stati convogliati in un concorso che ha premiato il dipinto pių bello, altri si sono impegnati nella preparazione di un orto sinergico ovvero la sistemazione di alcune piante che "si aiutano" a vicenda per crescere. In una tenda, sistemata per l'occasione nel giardino, sono stati letti racconti dedicati alla primavera, mentre a dare un impronta ludica ci sono stati travestimenti e gli interventi di trampoli e giocolieri che si sono alternati in esibizioni che hanno divertito molto i bambini.
Nel giardino numerosi i punti di baratto, mentre una parte della giornata č stata dedicata anche alla pulizia della spiaggia sottostante da parte di alcuni volontari. A ora di pranzo la "Tavolata di Primavera" a base di panini con salsicce e altri contributi a base di pizza e dolci che ognuno ha provveduto a condividere, successivamente musica dal vivo con "pizzica" e "tammurriata".
Per la buona riuscita dell'iniziativa si ringraziano Cosimo Alterio, Francesca Riva e Rossella de Sanctis, l'associazione il tappeto Iqbal di Patrick Huber e Cristina Koch e il gruppo del CSV (Centro di Servizio per il Volontariato).

nelle foto sotto i momenti salienti della festa


IndietroPlayAvanti

Torna ai contenuti | Torna al menu